29 novembre 2012

Premio Sua Eccellenza Italia 2012


L’8 e il 9 dicembre Gambero Rosso Premia le eccellenze Italiane 2012

Roma, 29 novembre 2012. Il Presidente di Gambero Rosso, Paolo Cuccia e il Presidente del Municipio XV del Comune di Roma Gianni Paris, hanno presentato il programma di Sua Eccellenza Italia 2012 che Gambero Rosso organizzerà l’8 e il 9 dicembre alla Città del gusto di Roma.

Per la prima volta viene data  la possibilità agli appassionati di enogastronomia di immergersi nell’atmosfera della Città del gusto di Roma per l’occasione arricchita di  stand di cibo e vino da degustare o acquistare  a cura delle migliori aziende italiane selezionate dal Gambero Rosso nel multiforme panorama delle realtà gastronomiche presenti in Italia.

Si potrà per due giorni vestire i panni del degustatore di vino, assistere come pubblico e interagire con i talent del canale, che per l’occasione offriranno un’ora di spettacolo in coppia tra loro (vedi allegato), o prendere parte ai cooking show di Arcangelo Dandini e Kotaro Noda. Ma anche trasformarsi in critico gastronomico e dare giudizi sul cibo e sul vino e prendere parte ad un’asta di beneficenza con vini da collezione. L’intero ricavato dell’Asta di beneficenza e una quota del ricavato sulle vendite del vino saranno devoluti ad ABIO Roma onlus – Associazione per il Bambino in Ospedale –  per rendere più accogliente e a misura di bambino la sala d’attesa di Clinica Pediatrica 1 del Policlinico Umberto I(programma in allegato).

Inoltre, nell’ambito del progetto Sua Eccellenza Italia, il meglio del made in Italy che vuole mettere in evidenza i testimoni di quell’Italia Eccellente che ha fatto del settore enogastronomico italiano il miglior biglietto da visita del nostro Paese, sono state premiate 23 “eccellenze” che si sono evidenziate tra tutte (vedi allegato).

Protagonisti i vini dell’Umbria, rappresentati e valorizzati da Consorzio Umbria Top (www.umbriatopwines.comche raccoglie i produttori di vino delle migliori zone vinicole dell’Umbria. I vini umbri si potranno assaggiare sia all’interno del corner di degustazione, sia partecipando ai corsi di cucina e ai cooking show che si terranno negli studi televisivi e nel Teatro della cucina, in abbinamento con i menu. Umbria Top parteciperà anche all’asta di beneficenza in collaborazione con ABIO Roma Onlus.

 

“Voglio congratularmi con i premiati  e per la bella iniziativa dell’8 e del 9 , perché con il versamento in beneficenza di una parte dei ricavati, prevede un bel gesto di solidarietà.  La Città del Gusto, ideata dal Gambero Rosso,  dal 2002  costituisce uno snodo prezioso del territorio del XV Municipio, una struttura di riferimento di alto profilo per la cultura enogastronomica e per lo sviluppo del settore.” – Ha dichiaratoil Presidente del Municipio Roma XV Gianni Paris– “ Tra le tante attività pregiate, voglio ricordare l’importanza della formazione professionale dei giovani che con il loro lavoro porteranno, in tutto il mondo, la nostra tradizione e creatività.”

“Siamo contenti di questa collaborazione  che consentirà ai bambini e gli adolescenti ricoverati presso la Clinica Pediatrica 1 del Policlinico Umberto I di avere a disposizione uno spazio per il gioco. – ha dichiarato Eugenio Bernardi, presidente ABIO Roma onlus– Questa collaborazione è un’ulteriore conferma di un rapporto etico e costruttivo che si va sempre più diffondendo tra il mondo delle aziende e quello del volontariato.”

“Il progetto Sua Eccellenza Italia, nato lo scorso anno in ricorrenza dei 25 anni di Gambero Rosso con la presentazione di un Albo d’Oro che racchiude il meglio del food&wine italiano, quest’anno continua la sua “missione” nel valorizzare e promuovere l’Eccellenza Italiana nel mondo.” – Ha dichiarato il Presidente di GamberoRosso Paolo Cuccia. – “ Proprio per questo, oltre a premiare chi si è distinto nel 2012, vogliamo far conoscere al pubblico, con un grande evento l’8 e il 9 dicembre, alcuni dei testimoni di quell’Italia eccellente che ha fatto del settore enogastronomico il miglior biglietto da visita del nostro Paese.”

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn