Benvenuto nel sito della Pasticceria Giotto

In Evidenza

DAL 2005 DENTRO IL CARCERE

PASTICCERIA GIOTTO DAL 2005 DENTRO IL CARCERE

La Pasticceria del Carcere di Padova opera all’interno della Casa di Reclusione Due Palazzi dal 2005. I detenuti impastano e sfornano panettoni, colombe e altri prodotti artigianali di assoluta qualità. È senza dubbio la nostra lavorazione carceraria più famosa, grazie ai numerosi riconoscimenti pervenuti e alla partecipazione alle più importanti rassegne di settore.

  

TANTI LABORATORI DIETRO LE SBARRE

TANTI LABORATORI DIETRO LE SBARRE

La pasticceria è solo una delle varie attività attraverso cui Officina Giotto avvia al lavoro i detenuti. All’interno della Casa di reclusione di Padova sono attivi anche gli assemblaggi per la valigeria Roncato, il laboratorio di montaggio biciclette per Esperia, il call center per conto del provider Illumia e per la prenotazione delle visite specialistiche e l’assemblaggio e programmazione di business key per la firma digitale.

 

IL LAVORO ABBATTE LA RECIDIVA

IL LAVORO IN CARCERE ABBATTE LA RECIDIVA

A fronte di una media nazionale ufficiale che sfiora il 90%, la recidiva scende a circa l’1% per i detenuti coinvolti nelle lavorazioni del Consorzio. L’abbattimento della recidiva comporta grandissimi benefici economici e sociali per tutta la collettività. Ad oggi ogni detenuto costa allo Stato circa 250 euro al giorno. Se la recidiva in Italia fosse abbattuta anche solo dell’1% ne deriverebbe un risparmio di circa 50 milioni di euro all’anno.

 

Scarica il Catalogo
I Vantaggi per le Aziende
Regala ad un amico

Per offrirti il miglior servizio possibile Pasticceria GIotto utilizza cookies. Continuando a navigare il sito autorizzi l'uso dei cookies. Per informazioni clicca qui.